Avere decine di gatti da coccolare, mentre si è immersi nella cornice da favola di un’isola greca. E ricevere, per questa prestazione, non soltanto uno stipendio, ma anche un alloggio, con giardino privato. Non è un sogno, ma un nuovo annuncio di lavoro, pubblicato dall’associazione God’s Little People Cat Rescue, situata sull’isola di Syros. Il santuario dedicato ai gatti sta cercando qualcuno che possa prendersi cura di 55 felini.

L’unico requisito: essere disposti a passare sull’isola dell’Egeo un bel po’ di tempo. Il lavoro, infatti, richiede una presenza minima di sei mesi sul posto.

Bisogna, dunque, essere consapevoli che si potrebbe vivere a Syros non soltanto durante la bella stagione. Ma che importa, in fondo? Le immagini scelte per l’annuncio, le quali mostrano le acque blu dell’isola e gli occhioni grandi di un gatto, basterebbero per convincere anche i più scettici.

L’isola di Syros o Siro, appartenente alle Cicladi, è posta a 78 miglia nautiche da Atene ed è nota soprattutto per il suo capoluogo Ermopoli, città funzionale e moderna che attira isolani provenienti da diverse parti, che qui si recano per fare delle commissioni. A Siro si respira l’anima più autentica della Grecia, con spiagge e mare da cartolina e una cucina da leccarsi i baffi. Come in ogni isola greca, non possono, però, mancare i gatti. E qui i felini hanno particolarmente bisogno di qualcuno che se ne prenda cura.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *