Ha lottato sino all’ultimo, per 16 giorni, ma alla fine la natura ha avuto la meglio sulla sua voglia di vivere. Bettie Bee era nata in Sudafrica e le sue immagini hanno fatto il giro del mondo: questa gattina era infatti nata con due teste, due bocche, due nasi e tre occhi. Eppure le cure veterinarie sembravano poterle dare delle possibilità. Ma una violenta polmonite se l’è portata via. Bettie Bee era nata insieme ad altri due gattini, che però non avevano malformazioni.

 «Bettie Bee è un angelo ora. L’ho portata dal veterinario per lasciarla andare in pace. Sono a pezzi – scrive sulla pagina Facebook a lei dedicata dalla donna che se n’è presa cura -. Stava andando alla grande fino a due giorni fa, poi è stata colpita dalla polmonite. Sospettiamo che in qualche modo un po’ di latte le sia finito nei polmoni e siamo subito intervenuti: pensavamo di avercela fatta quando ha iniziato a vomitare (probabilmente nauseata dagli antibiotici o muco). Stava lottando, ma mi sono detto sin dall’inizio che non l’avrei fatta soffrire. Per 16 giorni ho dato tutto me stessa e così ha fatto lei. Se potessi lo rifarei da capo, meritava di avere una possibilità di vivere, ma purtroppo non era nel suo destino. Grazie mille per l’amore che voi le avete fatto sentire, le parole gentili, le preghiere e l’incoraggiamento. Chiuderò questa pagina in un giorno o due».

 

Fonte: Lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *