Di tanto in tanto è molto frequente che i gatti si nascondano, soprattutto per evitare una minaccia percepita.Quando soffrono di stress, i gatti si nascondono spesso in uno spazio che avvertono come sicuro ed escono dal nascondiglio solo quando si sentono a proprio agio.

Occorre fare attenzione a ciò che potrebbe far sentire minacciato il gatto: una persona, un rumore o un altro animale domestico dentro o vicino alla casa. I gatti si nascondono generalmente dai visitatori/ospiti.
Se in casa vivono più gatti e soprattutto condividono risorse come lettiera, ciotole, ecc, questo potrebbe portare il gatto a nascondersi.  Ciò è dovuto ad una situazione di conflittualità che si crea tra i gatti.

Esistono diverse condizioni mediche causa di disagio nel gatto e della sua abitudine a nascondersi. Se il comportamento del vostro gatto è cambiato di recente e rimane nascosto per lunghi periodi, è consigliabile consultare un veterinario.

Lo stress cronico può essere un’altra causa che spinge i gatti a nascondersi. E’ però importante identificare la causa di questo stress per mettere in atto dei cambiamenti a favore del gatto.

Le domande da porsi sono: hai comprato dei mobili nuovi? Ci sono dei lavori di ristrutturazione in casa? E’ arrivato in famiglia un nuovo gatto o cane? Il gatto del vicino è spesso presente in casa? La routine del gatto ha subito qualche modifica? Com’è il livello di stress nel gatto?

Come aiutare il gatto a nascondersi di meno?

  • Rendere la casa confortevole e sicura per il gatto. (Leggi anche: 5 modi per rendere la casa sicura per il tuo gatto )
  • I gatti si sentono meno stressati quando sono in grado di nascondersi o possono appollaiarsi in luoghi alti. Dovrebbero quindi essere in grado di fare queste cose per sentirsi al sicuro. E’ utile fornire diversi nascondigli (scatole di cartone, cesti, armadi con porta lasciata aperta).
  • Non disturbare il gatto mentre si nasconde. Aspettare che esca spontaneamente e venga a farsi coccolare
  • Non accarezzare il gatto mentre è nascosto. Si può accidentalmente aumentare la sua abitudine a nascondersi: attendere che il gatto esca spontaneamente e solo allora fargli le coccole.
  • Premiare il gatto quando compie azioni coraggiose durante situazioni potenzialmente stressanti.
  • In case dove convivono più gatti, occorre dividere le risorse (cibo, acqua, lettiera, ecc.) in aree separate per evitare lo stress causato dalla competizione: diverse stanze o zone della stanza.

 

fonte: feliway

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *