Il telefono squilla negli uffici della polizia di Newport, nell’Oregon, Stati Uniti. Le forze dell’ordine sono subito intervenute. La richiesta d’aiuto non poteva lasciare indifferenti: «Pronto, polizia? C’è un gatto armato di fucile». Una telefonata surreale, fatta da più un cittadino che segnalava la presenza di un felino che, sul ramo di un albero, “imbracciava” un’arma. Ovviamente i controlli effettuati hanno dato esito negativo: quello che per alcuni cittadini era un fucile in realtà era solo un rametto.

«Le segnalazioni relative a un gatto armato si sono rivelate infondate – ha scritto su Facebook la polizia del posto pubblicando la foto del felino in questione -. Il gatto è stato contattato da un nostro cane, è stato accertato che era in possesso di un ramo non letale. Il gatto è stato ammonito verbalmente per aver posato con quello che poteva essere scambiato per un fucile d’assalto e per essersi mimetizzato in maniera poco efficace».

 

Fonte: lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *