In quale terribile situazione questo bel gattino color zenzero si sia trovato, purtroppo lo sa solo lui. Aveva appena sei settimane di vita quando è stato presto in carico, la scorsa estate, dal The Humane Society of Utah, ed era in condizioni pessime, con un padiglione auricolare quasi reciso e una gravissima ferita sulla testa.

 

Hearo è stato operato d’urgenza, ha perso l’orecchio ma oggi, dopo sei mesi, è un gattino nuovo. «Aveva già utilizzato una delle sue nove vite quando è arrivato da noi. Ma la sua forte personalità e forza di volontà sono la prova che è stato in grado di lasciarsi il passato alle spalle ed è pronto per una nuova vita, lunga e piena», affermano i volontari.

 

Dopo l’intervento chirurgico, il micio era troppo piccolo per indossare le protezioni standard per evitare che si graffiasse l’orecchio. Così una delle volontarie ne ha costruita una su misura per lui, con un piatto di carta. E nonostante l’impedimento, non è stato fermo in secondo: si arrampicava sulle gambe, chiedeva sempre attenzioni e correva dietro ogni cosa in movimento.

 

 

In questi mesi, «Non c’è stato momento in cui Hearo non abbia voluto le coccole. E’ stato dal primo giorno un gattino pieno d’amore, nonostante quello che aveva passato». E ora, grazie al suo recupero completo, è pronto per iniziare la sua nuova vita.

 

 

 

Ad adottarlo è stata una coppia, che si è perdutamente innamorata di lui dal primo istante. Appena Kellianne lo ha preso in braccio, l’affettuoso gattino non riusciva a smettere di leccarle il viso. Si sono subito scelti e niente ora potrà dividerli. «E’ sempre bello assistere ad una adozione. Ancora di più quando una storia triste come quella di Hearo ha un lieto fine».

 

fonte: lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *