Sorge in uno dei borghi medievali più belli della Penisola, ossia a Calcata, ed è uno dei progetti più innovativi lanciati sul territorio nazionale e favore dei gatti. È il primo Cat-Hotel al mondo. Si tratta di un vero e proprio resort per amici felini, istituito da Leandro e Martina Fenili, che ospiterà più di 100 gatti randagi.

 Questo progetto è nato da me e mia sorella Martina. Abbiamo tutti e due molti anni di esperienza nella gestione di hotel e attività turistiche e una passione infinita per i gatti, e abbiamo deciso di unire le due cose e creare “Il Casale dei Gatti”, il primo Cat-Hotel al mondo  ̶  racconta Leandro Fenili   ̶  Come location abbiamo scelto un bellissimo casale vicino un borgo medievale (Calcata), una proprietà grandissima con un bellissimo giardino.

Il concept alla base del progetto è molto innovativo: La nostra idea e quella di aprire un B&B tradizionale, ma di ospitare nelle aree comuni (giardini, lobby, ristorante) 100 gatti che salveremo dalle liste di esecuzione dei gattili. I gatti avranno delle aree tutte per loro, dove potranno riposare e giocare, e nascondersi quando vogliono.

 Il progetto è unì evoluzione del concetto dei Cat-Café, dove gli ospiti del B&B verranno incoraggiati ad interagire con i gatti ospiti e, volendo, potranno anche adottarli. Si tratta di un’iniziativa assolutamente no-profit e i proventi dell’organizzazione verranno re-investiti nella stessa per aiutare altri gatti in difficoltà. Un progetto davvero nobile ed encomiabile.
fonte: velvetpets

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *