Quando traslochiamo, spesso commettiamo l’errore di concentrarci solo su noi stessi, senza per questo considerare i sentimenti e gli stati d’animo di chi ci circonda: un discorso che può essere applicato non solo agli amici e ai parenti, ma anche agli animali. Non è raro, infatti, che anche un cane o un gatto possa vivere questo momento con stress e ansia, soffrendo del cambiamento e non riuscendo ad ambientarsi nella nuova casa. Ma come intervenire per rendere il meno traumatico possibile il trasferimento per i nostri animali domestici? Vediamo insieme come aiutare i cani ed i gatti ad affrontare in modo sano questo grande cambiamento.

Come tranquillizzare un animale con rimedi naturali

La natura ci mette a disposizione diversi elementi per intervenire sullo stress dei nostri animali, senza per questo ricorrere a prodotti pericolosi per la loro salute. Da questo punto  di vista, i fiori di Bach sono una soluzione molto efficace per ridurre l’ansia e per calmare anche gli stati d’animo più esagitati dei nostri cani e dei nostri gatti: ovvero un anti-stress naturale perfetto da utilizzare in occasione di un trasloco. In questo senso, vi basterà mescolare qualche goccia di estratto di fiori di Bach nell’acqua, aggiungendo anche un cucchiaino di aceto di mele per addolcire il composto.

Traslochi e animali: l’importanza del viaggio

Quando traslochiamo, spesso siamo portati a pensare che i nostri cani ed i nostri gatti stiano meglio insieme a noi, durante il viaggio. In realtà questo momento può diventare particolarmente faticoso per loro, dati i numerosi cambiamenti all’interno della casa e la complicazione del viaggio, soprattutto se all’estero. Come partire col piede giusto, dunque? Soprattutto nel caso dei traslochi internazionali e oltreoceano – che presuppongono viaggi lunghi e complicati – noi consigliamo di rivolgervi a società, come ad esempio Blisspets, che si occupano di spedizione di animali anche all’estero: in questo modo, vi affiderete a esperti del settore che sapranno come prendersi cura dei vostri amici a quattro zampe, rendendo il trasloco meno stressante per tutti.

Altri consigli utili per ammorbidire il trauma del trasloco

Uno dei modi più utili per calmare il nervosismo dei vostri animali domestici durante un trasloco, è utilizzare gli stessi scatoloni per giocare con loro, permettendogli di utilizzarli come cuccetta: in questo modo, infatti, gli permetterete di spargere su di essi il loro odore, che ovviamente ritroveranno quando sposterete gli scatoloni nella nuova casa. Inoltre, non dimenticate mai di portare con voi anche i giocattoli e gli accessori preferiti dai vostri animali: così facendo, li tranquillizzerete e gli consentirete sia di distrarsi come facevano nella vecchia casa, sia di ritrovare la loro cuccetta o ciotola preferita. Infine, non fategli mai mancare le coccole durante questa fase così stressante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *