È stato trovato in un capanno del Freedom Hill Sanctuary insieme ai suoi fratelli il piccolo Dave. A scoprire la cucciolata che una gatta selvatica aveva abbandonato è stata la co-fondatrice della struttura australiana Kelly Dinham. Due gattini sono stati adottati dalla sua mamma, il più piccolo e bisognoso di cure, Dave appunto, dalla donna. Nella nuova casa però il micio ha trovato i quattro felini della ragazza non così ben disposti ad accoglierlo. Pony, Tia, Evy e Kittay infatti hanno fatto di tutto peremarginare l’ulitmo arrivato.

«Tutti più vecchi di lui, l’hanno visto fin da subito come una scocciatura», spiega la proprietaria. Ma nella nuova casa c’era ancora una speranza per Dave: il cane Sookie. Golden retriver di 6 anni inizialmente un po’ infastidito dal piccolo giocherellone ha poi iniziato a svolgere un ruolo materno nei suoi confronti.

 

Oggi Dave è cresciuto e ha trovato un passatempo più rilassante di giocare senza sosta. Durante i suoi lunghi sonnellini non lascia mai la compagna, ma ancora non ha smesso di tormentare la sua coda. Gli altri gatti continuano a non volerlo intorno. Dinham però ha adottato Mangoes e Tickles e il micio ha finalmente fatto amicizia con alcuni suoi simili, «nonostante Sookie rimanga la sua preferita».
Fonte: lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *