Volete giocare con il vostro gatto rimanendo a casa? Oggi vogliamo segnalarvi alcune attività che, oltre ad essere divertenti, saranno anche molto utili, poiché permetteranno al vostro micione di impiegare i suoi riflessi, l’attenzione, la sua curiosità, e molto altro ancora!

Non dimentichiamo che il nostro gatto è pur sempre un felino e, come tale, ha bisogno di essere quotidianamente stimolato in giochi ed attività. Attraverso il movimento fisico il gatto non solo mette in moto tutto il suo apparato corporeo ma scarica lo stress e la noia. Inoltre, attraverso il gioco il rapporto tra umano e felino si rafforza.

Giocare con il proprio gatto apporta benefici anche agli umani. Infatti, anche noi scarichiamo tensione e stress durante questi giochi. Chi di voi, infatti, non si è mai divertito a giocare con il proprio amico a quattro zampe? Corse, salti e agguati sono all’ordine del giorno in una casa abitata da almeno un gatto.

Per continuare a divertirvi insieme, presentiamo di seguito un breve elenco che può fornire spunti e idee: ecco a voi quindi 5 giochi che potete fare a casa con il vostro micio!

  1. Prendete una bacinella piena d’acqua e mettere a galleggiare qualche oggetto. Il gatto cercherà di afferrarlo con le zampine.
  2. .Acquistate dei giocattoli che simulano una preda in fuga. Il micio sarà stimolato ad acciuffarli.
  3. Nascondete qualche bocconcino nella stanza, in modo che il micio debba impegnarsi per trovarla.
  4. Prendete un po’ di cibo e, facendovi vedere dal gatto, nascondetelo dentro una busta di carta. Chiudete la busta e lasciate al micio il compito di accaparrarsi il bocconcino di cibo!
  5. Prendete un bastoncino e attaccategli un filo abbastanza lungo. All’altra estremità del filo appendete un pupazzetto di media grandezza, quindi fateglielo penzolare di fronte. In men che non si dica, il vostro amico si metterà a giocare con voi!

 

Fonte: petsblog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *