Normalmente una gatta che deve partorire scegli un luogo che ritiene sicuro e confortevole per i suoi cuccioli. Ma quello scelto dalla micia protagonista di questa storia è davvero particolare: la borsa di un giocatore di hockey. A scoprirla sono stati gli stessi giocatori di una squadra amatoriale in Corea del Sud quando sono andati al campo di gioco per il solito allenamento.

«Quando siamo entrati l’abbiamo trovata con i suoi piccoli. Probabilmente è entrata attraverso una delle finestre della struttura che normalmente rimane aperta per evitare che le attrezzature si rovinino per l’umidità». La micia ha dato alla luce quattro piccoli e, credono i giocatori, l’abbia fatto tre giorni prima del loro ritrovamento. Per loro non era un musetto nuovo e sconosciuto: a volte vedevano quella gatta randagia muoversi nei paraggi e nascondersi in qualche stanza. «La borsa appartiene a uno dei nostri portieri ed era piena delle sue attrezzature» dicono i giocatori di hockey, ma lei non sembra davvero esserne fatto un problema.

 

Fonte: lastampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *